15 marzo 2017 – Mercoledì della II settimana di quaresima

Chi segue i falsi vincitori temporanei e fa conti su di essi pensando al proprio successo terreno è un codardo, chi segue l’unico vincitore della storia, Gesù Cristo, è un araldo che afferma la verità con libertà non preoccupandosi del risultato della battaglia.