2 aprile 2018 – Lunedì fra l’ottava di Pasqua

Il Signore ci dice di andare là dove lo troviamo. Sembra assurda come affermazione essendo Lui dappertutto. Ma non è così, Lui ha deciso di privilegiare dei luoghi dove sia più evidente la Sua presenza, i luoghi in cui ha deciso di manifestarsi in modo miracoloso.

Ecco la Sua presenza dopo la risurrezione, che noi conosciamo attraverso gli effetti della grazia. È il miracolo che continuamente accompagna la nostra fede nella risurrezione del Signore e nella speranza certa della nostra risurrezione, se lo seguiamo.