Giovedì 2 novembre 2017 – Commemorazione di tutti i fedeli defunti

La morte è sempre dolorosa anche per chi la vede spesso, anche per chi vuol fare il cinico, anche quando si tratta di quella di un nemico. È una sofferenza insita nella nostra natura di essere fatti a immagine  e somiglianza di Dio.

Quindi quando ci viene a mancare una persona cara, il nostro dolore si moltiplica e diventa  inconsolabile, ma se abbiamo fede in Cristo, che è morto e risorto per noi, se lo accogliamo nella nostra anima, Egli ci accompagnerà in ogni prova della vita fino all’ultima che è la morte che Lui ha vinto per  riscattarci tutti da questa  e donarci la vita eterna.