Don Ubaldo Orlandelli

Lunedì 28 maggio 2018

Seguire Cristo è ciò che di meraviglioso ci possa capitare. Per Lui che è tutto, si può tranquillamente lasciare tutto, anche la propria vita, perché Lui ci farà risorgere.

Venerdì 25 maggio 2018

Può succedere nella vita, soprattutto di coppia, di perdersi in un bicchiere e ritrovarsi in un naufragio. Questo vuol dire che le questioni dipendono da noi e non dal bicchiere o dal naufragio.  

Giovedì 24 maggio 2018

Considero che per ogni persona sia meglio nella propria vita essere attaccato per aver affermato la verità che farisaicamente essere apprezzato per aver mentito.

Mercoledì 23 maggio 2018

Il bene della libertà può essere solo un’esperienza, non si può spiegare. E’ come l’amore perché tale bene da esso nasce.

Martedì 22 maggio 2018

Quando amiamo veramente e sinceramente noi stessi, ci accorgiamo che non riusciamo a non amare anche gli altri. Quando siamo felici e commossi, veramente desideriamo la felicità anche per gli altri. Solo questa posizione vera ci può far diventare i servitori dell’amore e della felicità per gli altri.

Lunedì 21 maggio 2018

La fede è un dono, sta ad ognuno di noi accogliere questo dono oppure rifiutarlo. Ricordiamoci però che la fede è ragionevole, non cieca, per cui anche l’accoglierla o il rifiutarla bisogna che sia ragionevole e non cieco.