Domenica 29 ottobre 2017 – XXX domenica del Tempo Ordinario

Nella storia ci sono state molte battaglie per liberarsi dalle diverse schiavitù, come la liberazione del popolo d’Israele dalla schiavitù dell’Egitto, favorita da Dio attraverso i Suoi prodigi. Ci sono state anche lotte portate avanti dagli uomini per ottenere una maggiore giustizia, come quella liberare dalla schiavitù dei “bianchi” sui “neri”. Anche oggi sopravvivono tante schiavitù sia a livello sociale che globale, ma anche a livello personale come la dipendenza dalla droga, dall’alcool, dal sesso eccetera. Allora come oggi l’unico vero liberatore è Cristo. E’ stato il Suo sacrificio sulla croce e la Sua risurrezione a renderci liberi perfino dalla morte. Solo con la Sua forza riusciremo a lottare senza odiare e “amare Dio ed il prossimo come noi stessi”.