Domenica 8 luglio 2018 – XIV Domenica del Tempo Ordinario

Siamo persi? Siamo presi? Siamo annoiati? Oppure non ci interessa più niente di niente?

Vuol dire solo una cosa: stiamo scambiando il valore principale del nostro destino con delle piccole soddisfazioni effimere. Non possiamo scambiare mai i desideri più profondi del nostro cuore con un capriccio del momento, perché i momenti passano e la vita continua. Se seguiamo questi desideri profondi di verità, felicità, bellezza, giustizia, amore tutto nella nostra vita sarà interessantissimo.