Domenica 8 marzo 2020 – II domenica di Quaresima

Come fa l’uomo oggi a non essere manipolato dal potere della mentalità dominante che riduce la sua coscienza e la sua responsabilità? Ciò è possibile solo dentro una compagnia, che è lembo della sua Chiesa, in cui diveniamo liberi per la Presenza di Cristo che vi abita.