Giovedì 12 settembre 2019

I movimenti quotidiani possono portare dentro di sé il rapporto con l’Infinito e quindi essere pieni di musica e soddisfazione, perché gesti innamorati della vita; oppure possono essere pieni solo di noia e arrabbiati con la vita, perché  si rompe il rapporto con l’Infinito, con Chi ci dona l’amore e ci realizza attraverso tutti i problemi e le difficoltà.