Giovedì 27 settembre 2018 – San Vincenzo de’ Paoli, sacerdote (memoria)

Un uomo che ha amato se stesso tanto da andare contro tutto ciò che la società riteneva bene, per realizzare i desideri del proprio cuore. Un uomo libero, che ama i poveri e gli orfani. Da questo desiderio nasce una compagnia di amici che diventa un ordine religioso. Poi nasce un ordine femminile, le “dame della carità”, suore che fanno i voti per un anno e poi possono lasciare. Chissà perché quest’ordine così particolare, dove è possibile uscirne, è l’ordine femminile dove il minor numero di suore (in percentuale ovviamente) abbandona, meno di tutti gli altri ordini. Questo fatto mi ha sempre fatto pensare che è Dio a compiere la nostra vita, è Dio a compiere le Sue promesse, non noi a compiere le nostre. Quando ci accorgiamo di ciò, allora conosciamo la Sua grazia e il centuplo cui non vogliamo mai rinunciare.