Lunedì 10 luglio 2017

Il Signore è colui che fa vivere o morire. È Lui che decide il giorno della nostra nascita e della nostra morte, nessuno può decidere altrimenti. Sta a noi decidere se, il tempo che ci è dato fra la nascita e la morte, lo usiamo per accogliere l’amore di Dio e donarlo con la nostra vita, oppure se rifiutarlo ed egoisticamente implodere nel nostro egoismo infelice e fondamentalmente noioso.