Lunedì 16 luglio 2018

Fermarsi, pensare, riflettere, meditare oggi sono le cose che l’uomo moderno fa di meno; è diventato perciò meno uomo, si è ridotto. Ricominciamo a trovare il tempo per queste cose per riconquistare quella parte di umanità che ci stiamo perdendo.