Lunedì 18 febbraio 2019

Si può provare a togliere il libero arbitrio alle persone, creando una mentalità cinica e tecnicista dove quello che conta è il risultato pragmatico. Oggi molti pensano che studiando le leggi e i funzionamenti della realtà sia possibile avere il mondo in mano, dimenticandoci invece che è in mano a Dio. Le persone possono andare verso l’autodistruzione per questo desiderio di possesso falso ed è ciò che il nemico del creatore e delle creature vuole, non cadiamo nelle trappole che hanno l’apparenza della verità, ma non lo sono.