Lunedì 6 novembre 2017

Vediamo come nella cultura nei fatti della vita quello che colpisce di più i nostri sentimenti, quello che più ci fa riflettere è un amore gratuito. Un figlio riconosce normalmente l’amore di una mamma, oppure di un amico o amica che ci aiuta in momenti di difficoltà.  Notiamo la commozione provocata da ciò che è amorevolmente gratuito. Perché questo? Perché tali dimensioni sono quelle che più ci avvicinano a Dio.