Lunedì 7 settembre 2020

Sentire con il cuore (non sentimentalismo), con tutto il dramma che il cuore vive, ci fa vedere e fare la strada. La strada è Cristo ed il cuore Lo riconosce e cammina in Lui.