Lunedì 8 aprile 2019

Perché quando qualcuno è applaudito dalle folle ci viene facile riconoscerne la grandezza e la genialità – anche quando non è del tutto meritata – mentre ci viene difficile riconoscere la grandezza e la genialità di chi non è né conosciuto né applaudito? Cari amici, ciò rivela  il nostro ‘non essere noi stessi’, un seguire cieco e settario che rovina la nostra vita e quella degli altri.