Martedì 10 luglio 2018

Il reale è più potente dell’irreale. Perché l’irreale può arrivare a cose immaginate e grandi, ma il reale è talmente misterioso che è inimmaginabile, ha una profondità insondabile, ha una grandezza che non avremmo mai immaginato come i miliardi di stelle o le tantissime galassie spazi immensi e inimmaginabili e tutto fatto solo per noi uomini. Non possiamo comprendere l’immensità d’amore di Dio è sempre più grande e più sorprendente di ogni immaginabile irrealtà.