Martedì 10 ottobre 2017

L’amicizia è ciò che ci fa ospitare Dio nella nostra vita e, con Lui, vivere la parte migliore di essa che ci rende liberi da ciò che noi pensiamo sia umanamente indispensabile. Imprescindibile è il legame con Dio, il resto non può essere preoccupazione perché ci sarà dato di più, cioè il centuplo quaggiù e la vita eterna. Solo la Sua compagnia ci rende liberi e ci aiuta a non cadere nelle tentazioni e nel peccato. Infatti, essa diventa immensamente più soddisfacente di tutto il resto che è in fin dei conti tempo perso senza riscatto personale se non attraverso la misericordia di Cristo.