Martedì 12 gennaio 2021

Più le persone sono pericolosamente maligne più sono geniali nel presentarsi come indifese e bisognose, incapaci a fare del male. La commozione mista a sorpresa che questo atteggiamento produce nei benintenzionati è il cavallo di troia per manipolare chi le potrebbe fermare. Se riescono nel loro intento possono continuare nei loro progetti maligni. Preghiamo perché i benintenzionati, oltre ad essere semplici come colombe, siano anche furbi come serpenti.