Martedì 23 aprile 2019 – Martedì fra l’ottava di Pasqua

Abbiamo bisogno di vedere per seguire. Ma non dobbiamo dimenticare che si possono vedere anche cose invisibili tramite gli effetti del loro esistere. Quindi è possibile seguire anche ciò che vediamo in modo diverso da quello immediato a cui siamo abituati.