Mercoledì 4 ottobre 2017 – San Francesco D’Assisi, Patrono d’Italia (Festa)

Chi è il dotto? Chi è il piccolo, l’umile? Nella mentalità religiosa spicciola di tutti i tempi, il dotto è colui che conosce quasi a memoria la Bibbia e perciò si sente superiore a tutti, quasi un dio, ma in realtà evidenzia gli errori degli altri e non vede i propri, usa la parola di Dio per i propri scopi.

Il piccolo invece è colui che adora veramente Dio e cerca gli scopi di Dio nella sua vita. Egli desidera essere salvato da Cristo perché riconosce umilmente i suoi peccati. Basta rileggere la parabola del fariseo e del pubblicano che si conclude così “perciò chi si umilia sarà esaltato e chi si esalta sarà umiliato”.