Sabato 16 ottobre 2021

Siamo evidentemente in un’epoca in cui l’ingiustizia mondiale è più che evidente. Siamo in un momento storico in cui lo sfruttato rende felice lo sfruttatore per poter sopravvivere. Preghiamo e ritroviamo il rapporto con Dio che ci fa vivere, non sopravvivere. Diventiamo promotori e sostenitori della missione evangelica, così da dare la possibilità al cuore dell’uomo di cambiare.