Sabato 28 dicembre 2019 – Santi Innocenti, martiri (festa)

La morte innocente è ingiusta e terribile, ma quando è permessa – in un modo a noi incomprensibile – diventa fonte d’amore incommensurabile. La si può accettare in qualche modo solo per grazia di Dio; solo Lui ne conosce il significato e l’utilità.