Sabato 30 settembre 2017 – S. Girolamo, sacerdote e dottore della Chiesa (memoria)

Il sacrificio è frutto dell’amore che, commovendo i cuori con una forza propria ma allo stesso tempo umile e discreta, può contagiare ogni cuore libero. Così l’uomo può riconoscere la carità di Dio, con i tempi peculiari della sua vita, e farla propria. Ciò può accadere da quando l’avvenimento di Cristo si è rivelato nella storia ed è diventato compagno della vita di ognuno, nella misura in cui il nostro cuore si apre a Lui, anche se per una piccolissima fessura.