Sabato 9 maggio 2020

E’ veramente curiosa la vita e ciò che in essa accade. Un caro amico mi racconta di essere stato rinchiuso per circa quarant’anni in una prigione cubana di quattro metri quadrati e di essere sempre stato libero, nonostante tutti dicessero che era in prigione – appunto, non libero. Un altro amico, vissuto nell’ex-Unione Sovietica, mi diceva di aver vissuto tutta la sua vita in una grande prigione, anche se tutti gli dicevano che era libero. Cos’è che vale nella vita allora? Quello che ci dicono gli altri,  l’esperienza che facciamo noi, oppure la verità che Dio ci dice sulla vita?