Venerdì 1 settembre 2017 – (12° giornata per la custodia del creato)

Il vangelo ci descrive come Gesù prova a far breccia nel cuore dei farisei, gli ricorda che è Dio l’origine della legge, di cui loro si fanno padroni, e della quale non viene abolito neanche uno iota. Essa viene coniugata da Cristo con la misericordia per ogni uomo, di cui Egli è stato testimone e annunciatore.